/ 16th settembre, 2016 / News /

È un’isola magica e ricca di fascino, in cui il verde della natura incontra le sfumature incandescenti dei fenomeni vulcanici che interessano questa meravigliosa terra.

La vegetazione di palme e gerani, insieme alle viti e agli ulivi, denota il fascino mediterraneo di Stromboli, mentre alte scogliere – a cui si alternano piccole spiagge di sabbia nerissima – ne disegnano i contorni e incantano lo sguardo dei visitatori.

Il sentiero che conduce alla cima del vulcano è poco insidioso, costeggiato dalla fiorente vegetazione e dal panorama delle Sette Perle. Durante la camminata è possibile ammirare i luoghi meravigliosi ospitati dall’isola.

Ginostra è un piccolo villaggio in cui il tempo sembra essersi fermato, costeggiato da spiagge bagnate da un mare limpidissimo, di grande interesse per gli amanti delle immersioni.

Affascinante è anche la Spiaggia di Scari, da cui è possibile scorgere lo Strombolicchio: si tratta del vulcano più antico delle Eolie, di cui è rimasto solo il neck.

Gli appassionati di arte e storia possono, invece,  fare un salto alla chiesa di San Bartolomeo. Questa graziosa struttura, realizzata nel 1801, presenta un’intrigante iconografia sulla facciata, in cui è rappresentato un santo venuto dall’oriente.

Ti piacerebbe esplorare Stromboli e scoprire le altre isole? Prenota subito il tuo soggiorno all’Hotel A’ Pinnata. Situato sulla panoramica baia di Porto Pignataro, è una struttura elegante che accoglie gli ospiti con tanti servizi comfort e relax, in un ambiente tipicamente mediterraneo.

Prenota la tua vacanza!

  •  
  •  
  •