/ 21st dicembre, 2019 / News /

Se stai pensando a un’escursione invernale alle Eolie, non puoi perderti la meravigliosa Filicudi.

È la più selvaggia tra le Sette Sorelle, per questo affascina gli amanti della natura e delle escursioni.

Andare a Filicudi significa fare un salto nel passato, lì dove il tempo si è fermato, e scoprire un mondo non ancora contaminato dagli eccessi della modernità.

E non solo durante la bella stagione! Sì, perché il clima mite permette di esplorare l’isola anche in inverno, così da poterne percepire appieno tutto il fascino, tra il rumore del mare e del vento.

Ti piacerebbe concederti alcune escursioni invernali alle Eolie?

Ecco qualche consiglio per fare trekking a Filicudi!

– Un itinerario da non perdere è senza dubbio la salita a Monte Fossa delle Felci, la vetta più alta dell’isola con i suoi 771 metri. Si può raggiungere la cima percorrendo un’antica mulattiera che parte da Filicudi Porto e dalla quale è possibile ammirare il panorama sottostante.

– Affascinante anche la contrada di Zucco Grande, un antico villaggio preistorico situato sul versante nord-orientale dell’isola. Inoltre, da qui è possibile raggiungere lo scorcio suggestivo di Vallone Fontana e la località di Case Ficcarisi.

Non vedi l’ora di divertirti con le più belle escursioni invernali alle Eolie?

Oppure stai già programmando il tuo viaggio per la bella stagione?

In ogni caso, scegli l’Hotel Pinnata Lipari, situato in posizione strategica per visitare Lipari e le Sette Perle.

Con il suo stile tipicamente mediterraneo e i suoi servizi di qualità, è in grado di offrire un’inestimabile esperienza di relax.

Prenota adesso il tuo soggiorno a Lipari, ti aspettiamo sulla panoramica baia di Porto Pignataro.

  •  
  •  
  •