/ 20th luglio, 2019 / News /

Vacanza alle Eolie in programma?

Ti piacerebbe trascorrere qualche giorno tra le bellezze isolane per scoprire da vicino la rigogliosa fauna eoliana che le popola?

La ricchezza paesaggistica e naturalistica delle Sette Perle affascina e incanta.

Ecco quali animali e insetti potrai incontrare durante il tuo viaggio alle Eolie.

  •  Per chi pratica il birdwatching, una vacanza alle Eolie non può che essere magica.
    Durante i mesi primaverili e autunnali potrai assistere infatti al transito di moltissime specie di uccelli migratori. Tra questi figurano oche selvatiche, gru, fenicotteri, quaglie, cigeri, cormorani, pellicani e aironi rossi.

    Il Falco Mediterraneo, la Berta Maggiore e Minore, il Falcone della Regina, il Gabbiano Reale, il Passero Maltese, il Lodolaio, la Poiana, il Falco Cuculo, il Cardemillino e il Corvo Imperiale, invece, fanno parte delle specie stanziali che è possibile scorgere in qualsiasi momento dell’anno.

  • Per gli amanti degli anfibi, l’unico annoverato dalla fauna eoliana è il Bufo viridis, un simpatico rospo dalla pelle maculata, che non passa certo inosservato.
  • Tra le specie endemiche che costituiscono la fauna eoliana è presente poi una gran quantità di invertebrati.

    Tra gli insetti cattura un interesse particolare la Sfinge, farfalla dal corpo striato e dalle ali color marroncino cenere che può raggiungere le dimensioni di dieci centimetri.

    E, sebbene non sempre simpatici a tutti, sono presenti due specie di ragni disderidi, cinque di coleotteri, una di lepidottero, una di omotteri, tre di collemboli e cinque di molluschi polmonati.

  • Ricorda poi che durante il tuo viaggio alla scoperta della natura eoliana potresti imbatterti nella sierpi niura: si tratta del Biacco, serpente dalla colorazione scura, innocuo per l’uomo.
  • Un tempo inoltre, sulla superficie di tutte le isole era facile scorgere anche la lucertola eoliana, oggi presente solo a Vulcano, su alcuni scogli dello Strombolicchio, nella canna di Filicudi e nel faraglione di Salina.
  • Infine è molto facile incontrare dolcissimi asinelli, impiegati come mezzo di carico e trasporto ma anche come protagonisti di manifestazioni folkloristiche.

Insomma la fauna eoliana è certamente una delle tante meraviglie delle Sette Perle da ammirare durante la tua vacanza alle Eolie.

Non vedi l’ora di partire?

Se sei alla ricerca di un hotel a Lipari in cui rilassarti e godere di un servizio sempre eccellente, scegli l’Hotel Pinnata Lipari.

  •  
  •  
  •